Motta di Livenza attraversata dal fiume Livenza risale ad epoche preromane come confermano  diversi reperti archeologici, i primi abitanti sono detti  Paleoveneti.

Al centro della città sorge LA BASILICA DELLA MADONNA DEI MIRACOLI è uno dei luoghi religiosi più grandi del Veneto, cui arrivano annualmente migliaia di religiosi per pregare la Madonna dei Miracoli, apparsa il 9 Marzo 1510 al contadino Giovanni Cigagna.

 

 

 

La città Motta di Livenza è gemellata con la città francese di L’Isle-Jourdain e con il comune croato Cherso; oltre ad intrattenere rapporti con diverse città dell’Ungheria, Austria, Germania e Slovacchia.

 

Comments are closed.

 
Booking online by Hotel.BB